Denon D-F107, il massimo dei mini




Anno VI - Numero 21 Aprile 2010






Denon non è “grande” solo nell’audio/video o nell’hi-fi audiofila, ma anche nel… mini. I mini componenti separati Denon (250x250mm) sono sempre stati tra i più ricercati del mercato sia tecnologicamente, sia sonicamente. Il sistema D-F107 è costituito dal sintoamplificatore stereo DRA-F107, e dal lettore DCD-F07, entrambi dotati di tutte le innovazioni costruttive proprie delle serie da 19” di nuova generazione. Il “receiver” eroga 65 W/canale (4 ohm @1kHz con THD 0.7%), con 4 ingressi, phono MM incluso, uscita mono per subwoofer e presa per media player sul frontale. Lo stadio di potenza è ad alta corrente con componenti discreti. La sezione “sinto” contempla due bande di frequenza (AM/FM) con RDS e Radio TEXT e 40 stazioni memorizzabili. Il DCD-F107 accetta CD e files masterizzati MP3 e WMA. La conversione D/A avviene a 24 bit/192 kHz con componentistica selezionata. Sul frontale è accessibile una porta USB per la riproduzione attraverso il DAC interno con il massimo della qualità sonora.
I prezzi sono di 99 Euro la coppia, o di 275 Euro per il receiver e di 235 Euro per il CD-player. Finiture argento o nero e telecomando in dotazione.
Su richiesta sono disponibili speaker dedicati (SC-F107) a 210 Euro la coppia.